• info@arteemusei.com

IL CIMITERO MONUMENTALE DI REGGIO EMILIA

UN VERO E PROPRIO MUSEO A CIELO APERTO
Cimitero monumentale di Reggio Emilia
Particolare di una tomba monumentale - foto di @perpetuosegnodidolore (IG)

Prezzi / termini e condizioni

Intero 12 EUR
Ridotto 10 EUR (bambini 6-12 anni)

Ridotto 10 EUR (acquistabile da persona con disabilità/invalidità e da un accompagnatore della persone con disabilità\invalidità)
Omaggio (bambini 0-5 anni)

PAGAMENTO: Da effettuare il giorno stesso dell'evento, in contanti o con carta di credito, direttamente alla guida

Le prenotazioni e i pagamenti sono soggetti ai nostri termini e condizioni 

L’ITINERARIO

Nel giugno 1804, l'Editto di Saint-Cloud, emanato da Napoleone Bonaparte, proibisce le sepolture nelle chiese e all'interno dei centri urbani e stabilisce che le tombe debbano essere tutte uguali. Nonostante l'ostilità nei confronti della nuova legge, che modificava tradizioni secolari, anche a Reggio ci si dovette attrezzare. Così, il 23 marzo del 1807, l'architetto Domenico Marchelli presentò un primo disegno per il Cimitero Suburbano della città.

TAPPE

Piazzale d’ingresso con cippo dedicato a Camillo Prampolini, fronte monumentale. Attraversando il camposanto, andremo alla scoperta delle tombe di illustri reggiani realizzate con il contributo di importanti pittori (Anselmo Govi, Omar Galliani…), scultori (Ilario Bedotti, Guglielmo Fornaciari, Guglielmo Pompili, Riccardo Secchi, Ciro Zironi…), architetti (Enea Manfredini, Domenico Marchelli, Prospero Sorgato, Gianfranco Varini…) nel tentativo di comprendere come i sepolcri, come ci ricorda il Foscolo che scrisse il carme omonimo in occasione dell’editto napoleonico, rappresentino l’inizio della civiltà: “Dal dì che nozze e tribunali ed are/ dier alle umane belve esser pietose/di sé stesse e d’altrui, toglieano i vivi/all’etere maligno ed alle fere/ i miserandi avanzi che Natura/con veci eterne a sensi altri destina.”

Altri dettagli

  • Accessibilità: Tour accessibile anche per persone con disabilità motorie
  • Punto di partenza: Ingresso del Cimitero
  • Punto di arrivo: Ingresso del Cimitero
  • Come raggiungerci:

    Mezzi di superficie: linee 10, 55
    Stazione ferroviaria: Reggio Emilia FS
    Parcheggio: Di fronte al cimitero

  • Ulteriori informazioni:

    Non sono più necessarie misure di prevenzione da covid19

Domande più frequenti

Purtroppo la Carta Docente non ha validità per i nostri tour

Qualsiasi Carta Abbonamento Musei è utilizzabile SOLO se specificato nella sezione "Prezzi / Termini e Condizioni" all'inizio di questa scheda. Se non indicato in quella sezione, le Carte NON garantiscono sconti / omaggi

Gli animali domestici, di qualsiasi taglia, non possono partecipare alle visite guidate

Non sono previste riduzioni per utenti Over 65, a meno che siano segnalate nella sezione "Prezzi / Termini e Condizioni" all'inizio di questa scheda

Non sono previste riduzioni per studenti universitari, a meno che siano segnalate nella sezione "Prezzi / Termini e Condizioni" all'inizio di questa scheda

Visualizza sulla mappa il punto di ritrovo

  • Le date non sono disponibili per la prenotazione.

Altri itinerari che potrebbero piacerti

La Basilica della Ghiara, uno dei più importanti santuari mariani dell'Italia del Seicento, sorge sul luogo di una precedente chiesa dove...
10€
Protagonista indiscussa del Medioevo reggiano è sicuramente Matilde di Canossa, la gran contessa. Nella Reggio medievale sono presenti...
10€
Il Rinascimento a Reggio Emilia ha visto la presenza di importanti personaggi della storia nazionale: Ludovico Ariosto, Lucrezia Borgia, Francesco...
10€
Si ha notizia della presenza degli Ebrei a Reggio Emilia fin dal Quattrocento: nel 1413, infatti, il Senato della città permette a Museto da...
10€
Una bellissima passeggiata guidata in esterna alla scoperta di luoghi e monumenti meno conosciuti di Reggio, esplorandone aneddoti,...
10€
  • Le date non sono disponibili per la prenotazione.
HAI DELLE DOMANDE?

Se non hai trovato risposte , nelle informazioni in questa scheda, alle tue domande, scrivici, prima di prenotare, a info@arteemusei.com

Se hai domande / richieste su una prenotazione già effettuata, scrivici a prenotazioni@arteemusei.com